Questa tecnica ci consente di correggere le alterazioni delle basi ossee mascellari tramite apparecchi specifici, preparando i bambini alla successiva fase ortodontica che prevede di raddrizzare i denti.